La Pasta di Camerino Marche da ricordare - Xplace - Digital Agency

La Pasta di Camerino

Marche da ricordare

Challenge / Social Media

Obiettivo

 

riaffermare

l’appartenenza

 

L’obiettivo di questo progetto era quello di sensibilizzare e attivare una community, riaffermando con forza il legame del brand con la propria terra di origine. In un momento così critico come quello post-sisma, La Pasta di Camerino ha voluto rimarcare ancor di più la propria marchigianità, fulcro di tutta la sua produzione, mettendo al centro il senso di appartenenza a questa regione.

Strategia

Come si possono sensibilizzare le persone dopo un evento tragico come un sisma senza risultare patetici? Come fare del bene alla propria terra senza attirarsi critiche di sciacallaggio? Semplicemente celebrandola in quanto di meglio aveva e ha ancora da offrire: sapori, tradizioni, paesaggi, voglia di vivere, ricordi ed emozioni.

Raccontarla com’era e come può tornare ad essere, con il contributo delle persone.

Strumenti

Challenge

#MarcheDaRicordare

Il challenge “Marche da ricordare” nasce a seguito del sisma che ha colpito il territorio da cui proviene La Pasta di Camerino, le Marche per l’appunto. Per sensibilizzare le persone su questo tema, ribadendo contemporaneamente il legame del brand con la sua terra, abbiamo chiesto agli utenti di condividere una foto che rappresentasse ciò che le Marche significano o hanno significato per loro, per ricordarle com’erano, per rivivere un momento felice, un sapore indimenticabile e, perché no, per traghettarle in un nuovo futuro. Il bello di questa terra è infatti proprio questo: avere un cuore antico e saldo e lo sguardo sempre rivolto al domani. 

Alla fine del challenge, realizzato in collaborazione con Instagram Italia, i contributi più belli ed originali sono entrati a far parte di un ebook: ad ogni foto è stata abbinata una ricetta tipica marchigiana allo scopo di raccontare il meglio di questa regione, tramandando un po’ delle sue tradizioni, dei suoi sapori e della sua gioia.

Web App

dell’Avvento

Dall’1 al 24 dicembre abbiamo creato una sezione apposita sulla pagina Facebook, una sorta di Calendario dell’Avvento, per regalare ogni giorno agli utenti una ricetta della tradizione tipica marchigiana. Un modo per stare vicino ai terremotati e per non dimenticare le Marche, tramandando i suoi sapori tradizionali sotto forma di regalo per tutta la comunità di follower della pagina.

RISULTATI

 

 

540k

Copertura totale

1 k

Contributi

case history correlate

Ci prendiamo

un caffè?

Ti è piaciuta questa case history? Lasciaci il tuo contatto e parliamone insieme.